Gesù ci ama

di Giocosa - 11 novembre 2017

È iniziato un nuovo anno di cammino con Gesù. È iniziato incontrando i genitori e i bambini del catechismo. È iniziato con la gioia e la collaborazione dei ragazzi e delle ragazze che, pur avendo già ricevuto la Prima Comunione ed alcuni anche la Cresima, hanno compreso che non si finisce mai di seguire Gesù.

Un grazie di cuore a tutti coloro che hanno deciso di impegnarsi e hanno così assaporato il gusto delle cose buone, fatte con amore e con generosità, per far felici gli altri e per amore di Gesù.

Annunciare la Parola di Dio, infatti, non vuol dire far tanto rumore, ma mettere al centro le necessità, i bisogni, la cura, l’educazione, la formazione dei più piccoli, che hanno bisogno di imparare a mettersi a servizio degli altri e a condividere il proprio cuore.

È quello che ci dice Gesù, quando ci insegna che, se uno vuole essere il più grande nella comunità, si deve mettere a servizio di tutti (cfr Mt 23,1-12).

Gesù ci ama e lo vogliamo dire con tutta la forza che abbiamo nel cuore. Lo abbiamo cantato, lo abbiamo gridato e ogni giorno desideriamo ripeterlo ancora con la nostra vita, con la nostra testimonianza amorevole (cfr 1Ts 7b-9.13).

È Gesù il nostro maestro, l’unico maestro, che ci indica la strada del Cielo. È Gesù, l’unica guida, che ci porta su strade buone. È Gesù l’unico vero amico, che ci vuole donare tutto l’amore che ha ricevuto dal Padre.

Per ricordare ai ragazzi del catechismo l’amore grande di Gesù per ciascuno di noi, abbiamo preparato per loro una collana Best Friend, fatta da un mezzo cuore, con su scritto: “Gesù ti ama”.  Egli nel Suo cuore custodisce i nostri nomi e quelli delle nostre famiglie e ogni giorno ha cura di noi.

Ai genitori abbiamo donato una candela, in ricordo dell’impegno che si sono presi nel giorno del Battesimo, di aver cura che i loro figli, illuminati dalla luce di Cristo, vivano sempre come figli della luce. Un impegno che, oggi, si concretizza nell’accompagnamento dei ragazzi verso la Prima Comunione.

Gesù ci ama. Scegliamo di seguirlo, scegliamo di metterLo al primo posto! Lasciamo perdere tutto il resto ma non lasciamo Gesù, perché ci ama e ha dato la Sua vita per noi! E non dimentichiamo che a noi ha affidato il compito di portare il Suo amore nel mondo: solo attraverso di noi, gli altri potranno sapere che Gesù ci ama!!!!

Gesù ci ama ultima modifica: 2017-11-11T21:32:41+00:00 da Giocosa

Testimonianze

  1. Maria

    Mettersi a servizio degli altri è una cosa meravigliosa e noi che ci sentiamo orgogliosi, riuscendoci solo per metà, dobbiamo sentirci felici perché Gesù per noi a dato tutto se stesso con la sua vita perché ci ama.
    Ringrazio di cuore chi mi ha dato la possibilità di poterlo fare e spero ci siano altre occasioni per poter mostrare ai nostri fratelli perché Gesù ci chiama, come Gesù ci salva e quanto Gesù ci ama… Alleluia!!!!

Renderò grazie al Signore con tutto il cuore,
annuncerò tutte le sue meraviglie

Se le riflessioni e gli interventi presenti in questo articolo suscitano in te il ricordo di un episodio della tua vita del quale rendere grazie al Signore per le meraviglie che ha operato, lascia qui il tuo racconto.

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Attenzione! In questo sito non sono consentiti commenti né l'inserimento di link relativi ad altre pagine ma solo racconti della propria esperienza di vita.