Grazie del perdono

di Giocosa - 14 dicembre 2013
Grazie del perdono

La parabola del Figliol Prodigo ha portato i bambini a riflettere sulla possibilità, dataci da Dio, di sbagliare e di pentirci dell’errore commesso, per ritornare poi a Lui facendo festa.

Riflettendo sulla parabola, i bambini hanno trovato insieme delle parole che potessero esprimere ciò che questo racconto dice a ciascuno di loro e le hanno scritte in blu su di un cartellone. Ognuno di loro ha poi scelto una di queste parole e ha raccontato la sua esperienza: un episodio della propria vita nel quale ha vissuto quella parola.

Dai loro racconti sono venute fuori le loro diverse emozioni e stati d’animo, che hanno scritto con un altro colore sul cartellone. Rileggendole tutte insieme abbiamo pensato che forse una sola parola poteva contenerle tutte e questa parola è: Grazie.

Tante parole per un solo grande messaggio: Grazie, Padre Nostro, per il tuo perdono.

Ecco alcuni pensieri dei bambini sul perdono:

(Clicca sulle immagini per visualizzare i disegni completi)

Grazie del perdono ultima modifica: 2013-12-14T21:47:30+00:00 da Giocosa

Renderò grazie al Signore con tutto il cuore,
annuncerò tutte le sue meraviglie

Se le riflessioni e gli interventi presenti in questo articolo suscitano in te il ricordo di un episodio della tua vita del quale rendere grazie al Signore per le meraviglie che ha operato, lascia qui il tuo racconto.

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Attenzione! In questo sito non sono consentiti commenti né l'inserimento di link relativi ad altre pagine ma solo racconti della propria esperienza di vita.