Catechismo: inizia una nuova avventura

di Giocosa - 6 Novembre 2013
Catechismo: inizia una nuova avventura

Oggi, ci siamo ritrovati in Parrocchia insieme ai ragazzi che iniziano quest’anno il cammino di preparazione alla prima comunione.

Che gioia vederli!

Tutti un po’ emozionati e un po’ curiosi di sapere che cosa si farà a catechismo.

Li presentiamo, insieme ai loro catechisti, così come si sono disegnati in questo primo incontro.

A tutti loro auguriamo un buon cammino!

(Clicca sulle immagini per visualizzare i disegni completi)

Catechismo: inizia una nuova avventura ultima modifica: 2013-11-06T23:01:47+01:00 da Giocosa

Testimonianze

  1. sara s

    Anche se ho fatto solo 2 giorni di catechismo mi sto divertendo tantissimo con le catechiste Anna e Lucia. Stiamo descrivendo noi stessi, stiamo parlando di Gesù immaginandolo e facciamo nuove amicizie.

  2. TILDE

    Una mattina di settembre sono passata in parrocchia per salutare Don Roberto, ci conosciamo da tanto ma, non ci vediamo spesso… Ho ricevuto un’invito a nome della Divina Provvidenza… Sono rimasta un po’ sorpresa ma, mi e stato detto di pensarci. Ho pensato e ripensato, sono stata indecisa poi mi sono detta perchè no? Cosi ho deciso di accettare la proposta accettando di mettere in discussione un po’ di cose… Ho ripreso ha fare catechismo dopo un po’ di anni. L’avevo già fatto a bambini ma, si parla di quando ero una ragazza, le esperienze più recenti sono in relazione a ragazzi più grandi. Comunque vada siamo partiti per questa avventura. Il primo giorno ero un po’ tesa, passato il primo momento conosciuti i bambini l’ansia e scomparsa il cammino è cominciato. Sarà lungo ma, conoscendoci sempre di più e meglio potremo fare tante cose insieme, i progetti non mancano… I bambini sono un’amore! Spero di entrare presto in sintonia con loro al 100%. Non sarà facile ma la buona volontà non manca. Sono contenta! Grazie!

  3. emanuele

    ebbene si ci siamo finalmente si riparte pieni di entusiamo e gioia per questo nuovo anno insieme ai nostri ragazzi!!!! 🙂

  4. LUCIA

    Il 06 /11/ 2013 ho iniziato la mia prima esperienza nel seguire i bambini nel cammino della preparazione alla prima comunione. Mi sono emozionata tantissimo, ho visto nei loro volti tanta gioia e curiosità nel conoscerci. Mi sono sentita bene, non so descrivere cosa ho sentito ma ringrazio il Signore per avermi fatto sentire in grado di affrontare questa esperienza e di camminare in questo percorso meraviglioso…..GRAZIE!

  5. don Roberto

    Ieri è iniziato l’anno catechistico e io sono stato molto contento perché la nostra parrocchia è diventata nuovamente luogo di incontri: incontri tra i ragazzi che favoriscono nuove conoscenze e nuove amicizie; incontri tra genitori e genitori in un luogo che non sia sempre lo stesso, come la strada o il supermercato, con la possibilità di costruire delle relazioni più complete. Ho osservato con attenzione e ho visto genitori che si riconoscevano e alzando gli occhi riconoscevano anche la chiesa… dicevano: “Qui mi sono battezzata… cresimata… sposata tanti anni fa… Qui sono cresciuta… che bello! Quanti ricordi…”. Ho visto anche i genitori e i ragazzi familiarizzare con i catechisti… È iniziato davvero un grande cammino… una famiglia che si incontra, che si riunisce, che prova tanta gioia intorno a Gesù. Anche per me è stato un momento di grande gioia e di gratitudine al Signore.

  6. ANNA

    Nonostante il ripetersi di questa esperienza… Ogni volta la stessa emozione indescrivibile, la stessa gioia nel trovarsi con tanti angioletti che hanno voglia di conoscere Gesu’… I loro sorrisi, la loro ingenuita’, il loro modo di rapportarsi, la loro semplicita’, i loro visini dolci che ti osservano e ti ascoltano con fervore… E’ una sensazione meravigliosa fare questo cammino con questi piccoli angeli….. Bisogna vivere questa esperienza per poter capire… RINGRAZIO il Signore ancora una volta per avermi dato questa opportunita’…. Stare con questi meravigliosi bimbi mi rende felice: loro danno un senso alla mia vita <3

Renderò grazie al Signore con tutto il cuore,
annuncerò tutte le sue meraviglie

Se le riflessioni e gli interventi presenti in questo articolo suscitano in te il ricordo di un episodio della tua vita del quale rendere grazie al Signore per le meraviglie che ha operato, lascia qui il tuo racconto.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Attenzione! In questo sito non sono consentiti commenti né l'inserimento di link relativi ad altre pagine ma solo racconti della propria esperienza di vita.