Sia fatta la tua volontà

di Giocosa - 13 Dicembre 2019

C’è un filo rosso che collega l’inizio della storia dell’umanità con la nostra realtà di oggi. Questo filo rosso lo possiamo chiamare progetto d’amore di Dio. Gratuitamente, Dio ha creato l’uomo e la donna e il dono più grande che ha fatto loro, dopo averli creati, è il dono della libertà.

Adamo e Eva, creati da Dio per essere delle persone felici, nella libertà, hanno scelto diversamente da quello che Dio voleva per il loro bene. A causa di un falso suggeritore, il serpente, invece di fare la volontà di Dio hanno fatto la loro volontà, si sono messi al posto di Dio (cfr. Gn 3,9-15.20). Ed è così che ci siamo ritrovati tutti in mezzo al fango del peccato.

Dio, però non si è stancato delle sue creature, abbandonandole per sempre. Non ha spezzato quel filo rosso, ma continuando il suo progetto di amore, lo ha ripreso in un modo nuovo e meraviglioso. Ecco la storia della salvezza: Dio ha scelto una donna, Maria, perché diventasse la mamma di suo Figlio Gesù.

Maria, nella sua libertà, ha scelto di fare la volontà di Dio. Lasciando che si compisse in lei la Parola di Dio (cfr, Lc 1,26-38), ha fatto sì che quel filo rosso non venisse spezzato.

Grazie a lei, Gesù, è diventato creatura umana per portare a compimento il progetto d’amore del Padre: ristabilire per sempre l’amicizia con l’umanità.

Questo progetto d’amore, realizzato anche grazie al sì di Maria, riguarda ciascuno di noi. Anche noi, creature di Dio, abbiamo ricevuto il dono grande della libertà: siamo liberi di fare le nostre scelte. Liberi di scegliere da che parte stare: se fare la volontà di Dio o obbedire ai nostri capricci.

La storia della salvezza continua proprio grazie a questa scelta di obbedire alla volontà di Dio. Così è avvenuto per Maria, così è avvenuto per Gesù, Figlio obbediente. È per questo che Gesù, con il Padre Nostro, ci ha insegnato a pregare sia fatta la tua volontà.

Maria, scegliendo di fare la volontà di Dio, è diventata Madre del Salvatore. Impariamo da lei a compiere, ogni giorno, la volontà di Dio nella nostra vita, affinché si possa realizzare per ciascuno di noi il progetto di amore del Padre. Non sarà sempre facile, ma è questa la strada da percorrere per raggiungere la nostra felicità.

Sia fatta la tua volontà ultima modifica: 2019-12-13T19:27:04+01:00 da Giocosa

Renderò grazie al Signore con tutto il cuore,
annuncerò tutte le sue meraviglie

Se le riflessioni e gli interventi presenti in questo articolo suscitano in te il ricordo di un episodio della tua vita del quale rendere grazie al Signore per le meraviglie che ha operato, lascia qui il tuo racconto.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Attenzione! In questo sito non sono consentiti commenti né l'inserimento di link relativi ad altre pagine ma solo racconti della propria esperienza di vita.