Gesù nell’Eucaristia

di Giocosa - 27 Giugno 2015
Gesù nell’Eucaristia

Il nostro tesoro deve essere Gesù nell’Eucaristia.

Non dall’ambiente, non dalle protezioni umane, non dalla stima degli uomini ci verrà l’aiuto e la forza per noi, per il nostro sacro ministero, ma da Gesù Eucaristico.

Nei dubbi, nelle incertezze, nei grandi bisogni per le anime nostre e per il sacro ministero, andiamo al Tabernacolo, pensiamo che là vi è realmente, veramente, sostanzialmente il nostro Dio.

La Santa Messa! Centro della nostra vita e della nostra giornata. Assistiamoci con viva fede! È un’ora di gioia intima con i fratelli e con Dio.

L’Eucaristia! L’amore a Gesù nell’Eucaristia è una caratteristica della nostra Opera: Gesù vivente in mezzo a noi, dimorante nei nostri Tabernacoli che ci invita a sé per consolarci, per santificarci, che ci promette la vita eterna: che cosa possiamo cercare di più e di meglio?

Se avete qualche momento triste, oh, lo sapete il rimedio, andate subito davanti a Gesù che è nel Tabernacolo apposta per confortarci, per aiutarci.

Gesù nell’Eucaristia ultima modifica: 2015-06-27T22:41:04+02:00 da Giocosa

Renderò grazie al Signore con tutto il cuore,
annuncerò tutte le sue meraviglie

Se le riflessioni e gli interventi presenti in questo articolo suscitano in te il ricordo di un episodio della tua vita del quale rendere grazie al Signore per le meraviglie che ha operato, lascia qui il tuo racconto.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Attenzione! In questo sito non sono consentiti commenti né l'inserimento di link relativi ad altre pagine ma solo racconti della propria esperienza di vita.