Relazioni d’amore

di Giocosa - 28 Maggio 2016
Relazioni d’amore

Come possiamo spiegare il mistero della Santissima Trinità? Per rispondere a questa domanda non siamo chiamati a fare un esame di teologia, ma possiamo attingere alle nostre esperienze quotidiane.

Con parole semplici, possiamo dire che la Santissima Trinità è una scuola di relazioni.

Il Padre stabilisce relazioni con lo Spirito Santo e insieme stabiliscono relazioni con il Figlio, così tra il Padre e il Figlio e lo Spirito Santo c’è un continuo movimento di relazione profonda che genera l’amore.

La Santissima Trinità è una relazione d’amore intima, bella e gioiosa tra il Padre e il Figlio e lo Spirito Santo che dura dall’eternità.

Se vogliamo vivere in comunione con la Santissima Trinità, cerchiamo ogni giorno di stabilire relazioni d’amore con le persone, specialmente con quelle a noi più vicine. Costruire relazioni significa mettere al centro l’altro e non noi stessi.

Presi per mano dalla Parola di Dio, impariamo a gestire bene il nostro rapporto con gli altri. Se stabiliamo tante relazioni positive, aprendo il cuore all’ascolto, tendendo la mano per consolare e benedire, diffondendo la gioia, avremo messo in pratica lo stile trinitario che è lo stile di stabilire delle relazioni d’amore.

Ne abbiamo bisogno, perché spesso si stabiliscono relazioni negative e nella nostra città di Napoli, purtroppo, ce ne sono tante. Ci sono, però, anche tante persone buone, che cercano di stabilire relazioni positive e invece di innalzare muri costruiscono ponti.

Viviamo anche noi concretamente il mistero della Trinità: impegniamoci ogni giorno a far felici gli altri, costruendo gioiose relazioni d’amore.

Relazioni d’amore ultima modifica: 2016-05-28T22:53:05+02:00 da Giocosa

Renderò grazie al Signore con tutto il cuore,
annuncerò tutte le sue meraviglie

Se le riflessioni e gli interventi presenti in questo articolo suscitano in te il ricordo di un episodio della tua vita del quale rendere grazie al Signore per le meraviglie che ha operato, lascia qui il tuo racconto.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Attenzione! In questo sito non sono consentiti commenti né l'inserimento di link relativi ad altre pagine ma solo racconti della propria esperienza di vita.