Se si pregasse

di Giocosa - 23 Luglio 2014
Se si pregasse

Causa ed effetto dell’allontanamento da Dio e dalla sua volontà è la mancanza di preghiera. Il cristiano dovrebbe essere l’uomo della preghiera; oggi, invece, dobbiamo dire che molti cristiani non pregano.

Quanti sono che al mattino pregano il Signore con le preghiere insegnate da Cristo e dalla Chiesa? Quanti alla sera pregano per ringraziare il Signore per le grazie ricevute? Quanti di quei pochi che vanna alla Santa Messa la domenica, pregano durante il divin sacrificio?

Oh se si pregasse! Se i popoli ricorressero alla preghiera, quante sventure sarebbero evitate, quanta misericordia e aiuto opportuno si otterrebbe!

Cominiciamo noi a stimare la preghiera, ad usarla con intensa pietà e amore verso Dio. Mostriamo di aver assoluta fiducia nella preghiera, pur rimettendoci, quanto all’effetto della preghiera, con filiale abbandono alla volontà di chi ci è Padre.

Preghiamo per noi, preghiamo per tutti, preghiamo per l’Italia, per il mondo!

Preghiera, grande amore alla preghiera; umiltà, fiducia e abbandono a Dio!

Quanto più in Lui confideremo, tanto meglio compiremo i disegni che ha su di noi.

Se si pregasse ultima modifica: 2014-07-23T15:48:52+02:00 da Giocosa

Renderò grazie al Signore con tutto il cuore,
annuncerò tutte le sue meraviglie

Se le riflessioni e gli interventi presenti in questo articolo suscitano in te il ricordo di un episodio della tua vita del quale rendere grazie al Signore per le meraviglie che ha operato, lascia qui il tuo racconto.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Attenzione! In questo sito non sono consentiti commenti né l'inserimento di link relativi ad altre pagine ma solo racconti della propria esperienza di vita.